top of page

Aumento dell'affitto: cosa fare?

Quando si verifica un aumento dell'affitto, che si tratti di uno spazio residenziale o commerciale, è fondamentale comprendere i diritti e i rimedi disponibili secondo la legge svizzera.


Diritti del proprietario:

In Svizzera i locatori possono adeguare l'affitto in qualsiasi momento, tenendo conto della prossima data di scadenza del contratto di locazione. Per annunciare l'aumento, devono utilizzare un modulo approvato dal Cantone e inviarlo all'inquilino al più tardi dieci giorni prima dell'inizio del periodo di preavviso (articolo 269d CO). L'aumento del canone di locazione netto (escluse le spese) può essere motivato in quattro modi, secondo i vari articoli del Codice delle obbligazioni svizzero:

  • Investimenti che aumentano il valore dell'immobile: gli investimenti effettuati per migliorare il valore dell'immobile possono giustificare un aumento del canone di locazione, in particolare se tali investimenti aggiungono un valore significativo.

  • Aumento del costo della vita: il locatore può trasferire fino al 40% dell'aumento del costo della vita dall'ultimo adeguamento dell'affitto. Tale aumento è determinato dall'indice nazionale dei prezzi al consumo.

  • Aumento generale dei costi: se i costi del locatore aumentano (amministrazione, tasse, assicurazione, ecc.), questo aumento può essere trasferito all'inquilino, spesso in un'unica soluzione.


Diritti dell'inquilino:

Anche l'inquilino ha dei diritti in caso di aumento dell'affitto. Ai sensi dell'articolo 270 del Codice delle obbligazioni (CO), l'inquilino può contestare l'aumento se ritiene che non sia conforme alle norme di legge. Può chiedere spiegazioni o prove su come è stato calcolato l'aumento e poi contestarlo davanti all'autorità di conciliazione del vostro distretto se supera i limiti stabiliti dalla legge.


Risorse:

Sono disponibili diverse risorse per verificare se un aumento dell'affitto è conforme alla legge svizzera. I siti web specializzati offrono calcolatori che consentono di verificare se l'aumento è conforme ai limiti stabiliti dalla legge. L'associazione ASLOCA per la Svizzera francese e l'associazione Mieterverband per la Svizzera tedesca offrono questo strumento di calcolo.

In caso di dubbi o disaccordi, le associazioni di inquilini sopra citate (per il Ticino è nota come ASI), la vostra assicurazione legale o gli avvocati possono fornirvi l'assistenza necessaria per guidarvi nel processo.

Kommentare


bottom of page